Donazioni a Caritas

RACCOLTA STRAORDINARIA PER L’AVVENTO
Sosteniamo le famiglie che non riescono a pagare le bollette energetiche

L’aumento del costo delle bollette
La crisi energetica è iniziata a fine 2021 e la guerra in Ucraina ha acuito l’incremento del costo delle
materie prime. Dopo decenni di inflazione molto ridotta abbiamo assistito, negli ultimi mesi, a una
impennata dei prezzi. Elettricità, gas, benzina, spesa alimentare… le voci del costo della vita per tutte le
famiglie hanno registrato un incremento preoccupante.
Per alcuni questi costi hanno comportato solo qualche piccolo sacrificio, per altri invece stanno
diventando un grosso problema. Sono molte le famiglie che si recano presso i Centri di Ascolto Caritas
per chiedere un aiuto e le previsioni per l’inverno non sono rosee.
La bolletta sospesa
Vorremmo non farci cogliere impreparati e proponiamo questa RACCOLTA STRAORDINARIA per
aiutare le famiglie in stato di difficoltà. Con la bolletta sospesa è possibile fornire un sostegno che può
essere piccolo, medio, grande o può essere un aiuto tutti i mesi. Pagare la bolletta per una persona
sconosciuta può essere la vera essenza della carità, fare del bene senza la richiesta di nulla in cambio. Al
pagamento delle utenze sarà opportuno affiancare un’attività educativa e formativa per aiutare i nuclei
famigliari a utilizzare con maggiore consapevolezza l’energia, mettere in pratica comportamenti virtuosi
di risparmio energetico e imparare a leggere una bolletta. Il rischio da evitare è che molte famiglie siano
costrette a indebitarsi e cadano nella trappola del sovraindebitamento o dell’usura.
Come contribuire
Mediante bonifico bancario, e i canali on-line Satispay, PayPal e carta di credito, presso l’Ufficio della
Caritas diocesana o tutte le Parrocchie della Diocesi.

 

DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO:
IBAN  IT97B0306922550100000001270
intestato a: “Diocesi di Alba – Caritas Diocesana Albese” 

Inquadra il QRCode di Satispay o clicca sul pulsante di Paypal

Scarica la locandina