Emporio della Solidarietà di Alba: incontro tra etnie e nuova creatività

Emporio SOlidale Madre Teresa di Calcutta di Alba

L’Emporio Solidale Madre Teresa di Calcutta promosso dalla Caritas diocesana albese, distribuisce ogni mese circa quattro tonnellate di cibo, con un accesso mensile medio di circa 350 famiglie. Parte di questo cibo proviene da donatori abituali e aziende alimentari e supermercati del territorio che cedono prodotti in scadenza breve o scartati dalla distribuzione per piccoli difetti formali (es. errori su etichette) raccolti in convenzione con il Banco Alimentare. (per il 35%)

Il cibo più prezioso ci arriva da donatori locali: panetterie, bar e alcune aziende ortofrutticole che da anni ci stanno aiutando con le loro preziose rimanenze dimostrando vicinanza e sensibilità eccezionali. (per il 20%)

Ma il 45% del cibo arriva dal FEAD Fondo Europeo per gli AIUTI alimentari, un aiuto concreto che l’Europa offre alle persone in difficoltà.

CHE COS’È il progetto EUROPEO FEAD (visita il sito ufficiale)

Il Fondo sostiene gli interventi promossi dai paesi dell’UE per fornire agli indigenti cibo e /o un’assistenza materiale.
Comprende i generi alimentari, gli indumenti e altri articoli essenziali per uso personale, ad esempio calzature, sapone e shampoo. L’assistenza deve andare di pari passo con misure d’integrazione sociale, come iniziative di orientamento e sostegno per aiutare le persone a uscire dalla povertà.
Le autorità nazionali possono sostenere anche l’assistenza non materiale agli indigenti per aiutarli a inserirsi meglio nella società. Il sostegno del FEAD aiuta le persone a compiere i primi passi per uscire dalla povertà e dall’emarginazione.
Aiuta gli indigenti rispondendo ai loro bisogni primari, una condizione essenziale perché possano riuscire ad ottenere un lavoro o seguire un corso di formazione.

Da qualche anno, in Emilia Romagna viene organizzato un “Festival regionale degli empori solidali”, ossia un momento di riflessione e di condivisione di esperienze. Per l’edizione 2021, che si terrà con modalità online il 15 settembre 2021, i promotori hanno chiesto alle realtà interessate di raccontare con brevi video le loro esperienze. Per l’occasione anche noi abbiamo realizzato un video che racconta un po’ meglio la realtà del territorio, ma anche le aspettative e i sogni del “nostro” Emporio Madre Teresa di Calcutta di Alba.